Applicazioni

Durante l'intervento di isolamento, il materiale viene sminuzzato tramite una macchina insufflatrice posta all'esterno dell'edificio e condotto, tramite soffiaggio all'interno di un tubo flessibile, nella zona dove si vuole applicare l'isolante e viene iniettato nella superficie preposta.

Questa metodologia permette di realizzare un intervento pulito nonché rapido, in quanto la preparazione necessaria è minima e l'applicazione richiede in base alla sola estensione della superficie.

01

Pareti ed intercapedini
Viene praticato un foro sufficiente al passaggio della lancia collegato al tubo dove viene soffiato l'isolante, esso quindi viene distribuito all'interno dell'intercapedine in modo omogeneo per poi richiudere i fori in modo da non lasciarne traccia.
In base all'estensione della parete può risultare necessario effettuare più fori per consentire al materiale di distribuirsi in modo corretto ed efficace. 

Questo intervento è tipico per le pareti perimetrali o divisorie, consente alla parete di raggiungere elevate prestazioni di isolamento termico e buone prestazioni di isolamento acustico.

02

Sottotetti
Con il tubo si accede al sottotetto mediante botole interne od esterne, all'interno del quale viene omogeneamente distribuito il materiale lungo la superficie interessata secondo lo spessore pattuito, che viene valutato in base alle esigenze dell'edificio. A intervento ultimato si chiude l'accesso.
Può essere necessario realizzare accessi ulteriori nel caso non ve ne siano di utilizzabili; inoltre viene realizzata una struttura in legno per consentire il camminamento nel sottotetto, per future ispezioni o manutenzioni di impianti posti nell'ambiente.

L'isolamento del sottotetto permette di incrementare gravemente le prestazioni termiche dell'edificio, in quanto ostacola la principale fonte di dispersione del calore.

03

Falde piane o inclinate
L'installazione nelle falde viene effettuato similarmente alle altre casistiche, in base alla pendenza della superficie e alla sua tipologia costruttiva.
Si possono realizzare strutture di sostegno dell'isolante simili a cappotti disposti sotto la superficie.

Analogamente all'isolamento del sottotetto, intervenendo sulle falde dell'edificio si incrementano gravemente le prestazioni termiche dello stesso, nonché le prestazioni acustiche nel caso in cui si isoli un solaio interpiano.

Galleria fotografica

✔ EFFICACE ✔ ECOLOGICO
✔ ECONOMICO
Sopralluogo e preventivo gratuito
Contattaci
347 1980699
emanuelepiva10@gmail.com
richiedi un preventivo gratuito
o compila il modulo a lato per qualunque richiesta di preventivo od informazione, saremo lieti di rispondere entro 24/48 ore

    Accetto la normativa sulla privacy (UE) 2016/679

    ISOSERVICE di Emanuele Piva, installatore di isolamenti - P.iva: 01732100381 - Credits: Zero100 Web, WordPress and Oxygen Builder
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram